Social Networks

Nuovi test sulle intolleranze alimentari Easy Food

Nuovi test sulle intolleranze alimentari Easy Food
0 16 febbraio 2018

Le INTOLLERANZE ALIMENTARI rappresentano una parte importante delle reazioni avverse del nostro organismo agli alimenti: esse sono reazioni infiammatorie causate da “allergie ritardate” ad alimenti ripetutamente ingeriti.
I cibi “reattivi” stimolano il sistema immunitario, innescando la formazione in notevoli quantità di anticorpi IgG.
Questi anticorpi contro alimenti “reattivi” provocano una reazione infiammatoria con differenti sintomatologie di difficile inquadramento.
Per l’analisi basta un semplice prelievo del sangue effettuato a digiuno.
Di seguito i nuovi pannelli di alimenti testati:

  • EASY FOOD 60 ALIMENTI:
    CEREALI: farro, grano, mais, orzo, riso
    LATTE: latte capra, latte pecora, latte vaccino
    CARNE: agnello, coniglio, maiale, manzo, pollo, tacchino
    PESCE: gamberi, merluzzo, mix cefalopodi non distinto (seppia, calamaro, polpo), salmone, sogliola, tonno
    VERDURE: asparago, carota, cavolfiore, cicoria, cipolla, funghi, lattuga, melanzana, patata, peperoni, pomodori, sedano, spinaci, zucchina
    FRUTTA: albicocca, arancia, banana, fagioli, fragole, limone, mela, pesca, pera, piselli, prugna, uva, kiwi
    FRUTTA SECCA: arachide, mandorla, noce
    ALTRO: cacao, caffè, lievito chimico, lievito di birra, miele, oliva, soia, the, uova, zucchero bianco
  • EASY FOOD 92 ALIMENTI
    CEREALI: farro, grano duro, grano tenero, mais, malto d’orzo, orzo, riso
    LATTE: latte di capra, latte vaccino, latte di pecora, parmigiano reggiano, pollo,
    CARNE: anatra, cavallo, coniglio, maiale, manzo, tacchino
    PESCE: acciuga, branzino, gambero, merluzzo, orata, salmone, seppia, sogliola, tonno, trota, vongole
    VERDURE: asparago, bietola, carciofo, carota, cavolfiore, ceci, cetriolo, cipolla, fagiolini, fagiolo, fava, finocchio, funghi porcini, lattuga, lenticchie, melanzana, patata, peperoni, piselli, pomodoro, sedano, spinaci, zucca, zucchina
    FRUTTA: albicocca, ananas, arancia, banana, castagna, ciliegia, fico, fragola, kiwi, limone, mandarino, mela, melone, mirtillo, pera, pesca, prugna, uva bianca
    FRUTTA SECCA: arachidi, mandorla, noce, pinoli
    ERBE/SPEZIE: basilico, origano, pepe nero, prezzemolo, rosmarino, the, the verde, vaniglia
    ALTRO: aglio, cacao, caffè, camomilla, lievito di birra, miele, oliva, soia , uovo
  • EASY FOOD 120 ALIMENTI
    CEREALI: amaranto, farro, grano, grano saraceno, mais, orzo, quinoa, segale
    LATTE: latte di capra, latte di pecora, latte vaccino
    CARNE: agnello, coniglio, maiale, manzo, mix caccia (fagiano, quaglia, cinghiale, capriolo), pollo, tacchino
    PESCE: merluzzo, mix cefalopodi (seppia, calamaro, polpo), mix crostacei (gamberi, canocchie, scampi, aragosta), mix molluschi (vongole, vongole veraci, cozze, capasanta, ostriche, cannolicchi), mix pesce azzurro (suro, aringa, alice, sgombro) salmone, sogliola, tonno, trota
    VERDURE: asparago, carota, cavoletti bruxelles, cavolfiore, cavolo nero, ceci, cicoria, cipolla, finocchio, funghi, lattuga, melanzana, mix cavoli (broccoli, cavolo cappuccio, verza), patata, peperoni, pomodori, sedano, spinaci, tapioca, zucchina
    FRUTTA: albicocca, arancia, ciliegia, kiwi, limone, mela, melone, mix agrumi (cedro, mandarino, pompelmo, mapo), mix frutti di bosco (fragole, ribes, lamponi, mirtilli, mora), mix tropicali (ananas, mango, papaia, avocado), pera, pesca, prugna, uva
    FRUTTA SECCA: anacardo, arachide, fagioli, lenticchie, mandorla, noce, piselli
    ERBE/SPEZIE: mix aromi (origano, basilico, salvia, rosmarino), mix spezie (pepe, chiodi di garofano, noce moscata, cannella), sesamo, soia, the
    ALTRO: cacao, caffè, lievito di birra, lievito chimico, miele, mix di zuccheri (fruttosio, zucchero di canna, succo d’acero, malto d’orzo), oliva, semi di girasole uova, zucchero bianco
  • EASY FOOD 184 ALIMENTI
    CEREALI: avena, farro, grano duro, grano saraceno, grano tenero, camut, mais, malto d’orzo, orzo, riso, segale, sesamo,
    LATTE: asiago, crescione, emmental, formaggio fuso, gorgonzola, grana padano, latte di capra, latte vaccino, latte di pecora, mozzarella, mozzarella di bufala, parmigiano reggiano, pecorino, ricotta,
    CARNE: agnello, anatra, cavallo, cinghiale, coniglio, coriandolo, fagiano, oca, lepre, maiale, manzo, pollo, quaglia, tacchino, vitello
    PESCE: acciuga, anguilla, aringa, astice, baccalà, branzino, calamaro, coda di rospo, cozza, gambero, granchio, halibut, merluzzo, orata, platessa, polpo, rombo, salmone, sardine, sgombro, sogliola, tonno, trota, vongole
    VERDURE: asparago, bietola, broccoli, carciofo, carota, cavolfiore, cavolini di bruxelles, ceci, cetriolo, cicoria, cipolla, fagiolini, fagiolo, fava, finocchio, funghi champignon, funghi porcini, indivia, lattuga, lenticchie, lupini, melanzana, patata, peperoni, piselli, pomodoro, porro, ravanello, rapa, rafano, rucola, scarola, sedano, spinaci, tapioca, verze, zucca, zucchina
    FRUTTA: albicocca, ananas, arancia, avocado, banana, cachi, ciliegia, cocomero, fico, fico d’india, fragola, kiwi, lampone, limone, mandarino, mango, mela, melograno, melone, mirtillo, mora, papaia, pera, pesca, pompelmo, prugna, ribes,
    FRUTTA SECCA: anacardi, arachidi, castagna, cocco, dattero, mandorla, nocciola, noce, noce del brasile, pinoli, pistacchio,
    ERBE/SPEZIE: alloro, anice, basilico, cannella, chiodi di garofano, cumino, erba cipollina, luppolo, maggiorana, menta, noce moscata, origano, ortica, paprica, peperoncino, pepe nero, prezzemolo, rosmarino, salvia, the, the verde, tiglio, timo, vaniglia, zenzero
    ALTRO: aglio, cacao, caffè, camomilla, capperi, lievito di birra, liquirizia, miele, oliva, semi di girasole, semi di lino, semi di zucca, senape, soia, uovo, uovo bianca, uovo rossa
  • ADDITIVI CHIMICI ALIMENTARI:
    Acido ascorbico, acido acetil salicilico, acido citrico, alginato di sodio, benzoato di potassio, blu brillante (E133), bruno HT (E155), eritrosina (E127), farina semi di guar, farina semi di carrube, fruttosio, giallo arancio (E110), giallo di chinolina (E104), glutammato di sodio, malto, nero brillante (E151), nitrato di sodio, potassio sorbato, rosso allura (E129), rosso cocciniglia (E129), sodio benzoato, solfato di nichel, tartrazina (E102), vaniglia.

CAUSE DI INTOLLERANZA:
L’assunzione, la digestione e l’assorbimento dei cibi nel tratto gastroenterico, è regolata da equilibrio fra mucosa intestinale, flora batterica e sistema immunitario.
Il nostro intestino ha una superficie di 300 metri quadrati, ove interagiscono le cellule, i batteri ed il sistema cellulare immunologico associato all’apparato gastroenterico (GALT): esso costituisce il 60% dell’intero sistema immunitario.
L’alterazione di questo complesso equilibrio determina l’assunzione di “macromolecole antigeniche” capaci di raggiungere la circolazione sistemica e stimolare in maniera anomala la formazione di IgG.
La prima causa capace di alterare l’equilibrio del nostro apparato intestinale è rappresentata dalla Disbiosi, ovvero un’alterazione quantitativa/qualitativa della nostra flora intestinale che determina l’assorbimento di macro molecole alimentari reattive che stimolano infiammazioni locali e sistemiche.
Altri agenti “stressanti” possono alterare l’equilibrio: infezioni, cibi tossici, farmaci, rappresentano fattori che possono indurre alterazioni mucose e del sistema immunitario enterico.

SINTOMI:
I sintomi più comuni delle intolleranze verso gli alimenti sono rappresentati da: cefalea, stanchezza e dolori muscolari, eruzioni cutanee, sintomi gastroenterici, ritenzione idrica (dottore, oggi mi sento gonfio).
I disturbi dell’apparato digerente quali difficoltà digestive, gas intestinale, dolori, stipsi e diarrea, sono i primi a comparire, successivamente i disturbi dell’intero organismo compaiono con manifestazioni croniche di difficile inquadramento.

DIAGNOSI:
Per il test delle intolleranze alimentari Easy Food viene utilizzata la nuova METODOLOGIA “MICROARRAY”. Il kit Microarray permette l’esecuzione di un rapido test colorimetrico basato su tecnologia ELISA (Enzyme-Linked ImmunoSorbent Assay) per la determinazione sul siero di immunoglobuline IgG reattive verso antigeni alimentari. Il test associa la classica analisi di IgG alimento specifica utilizzando anticorpi anti IgG marcati con perossidasi. Attraverso una reazione enzimatica si sviluppa una colorazione proporzionale alla presenza di anticorpi diretti verso specifici alimenti. L’intensità del colore, determinata con uno scanner ad alta risoluzione, fornisce una valutazione dell’intolleranza alimentare nel soggetto, refertata in modo chiaro e immediatamente comprensibile, grazie alla presenza di una apposita grafica.
Questa tecnologia di ultima generazione consente di minimizzare il rischio di risultati falsi positivi/negativi, aumenta la riproducibilità dell’esame e permette una maggiore affidabilità dei risultati.
L’analisi dell’intolleranza agli additivi chimici alimentari viene effettuata utilizzando il METODO CITOTOSSICO; l’indagine si basa sulla valutazione, da parte di personale laureato specializzato, del danno cellulare (prevalentemente a carico dei globuli bianchi) che si verifica quando un campione di sangue del paziente viene posto a contatto con le sostanze da testare.

Il prelievo del sangue si effettua dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 10.15 senza necessità di prenotazione.

Contattaci per ulteriori informazioni o preventivi.

Posted in CMS Baganza News by cmsbaganza